Seguici

Calcio

Calcio Lecco, designata la quaterna per Olbia: gara a Mario Cascone, due precedenti con i blucelesti

La Can “C” ha eseguito le designazioni arbitrali in vista del match di mercoledì pomeriggio: una vittoria e una sconfitta per i blucelesti con il fischietto campano

Mario Cascone di Nocera Inferiore BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Si avvicina l’ultima gara del 2020 in casa Calcio Lecco 1912. I blucelesti, mercoledì alle ore 12.30 (diretta LCN Stadio), saranno impegnati allo stadio “Nespoli” di Olbia per la diciassettesima giornata d’andata del girone “A” di Serie C. Come di consueto, la Can “C” ha eseguito le designazioni arbitrali con anticipo: a dirigere la gara sarà Mario Cascone della Sezione Aia di Nocera Inferiore, che a novembre 2019 fu arbitro di un convulso Lecco-Renate (0-2); decisamente migliore l’altro precedente, che ci riporta fino a marzo 2015, campionato di Serie D: in quell’occasione il Lecco sbancò (0-1) il difficile campo dell’Aurora Seriate di mister Marco Gaburro grazie al rigore guadagnato da Fabio Cardinio e trasformato da Ivan Buonocunto.

Primo assistente sarà Mario Pressato della Sezione Aia di Latina, guardialinee dell’ultimo Pontedera-Lecco, secondo assistente sarà Marco Cerilli della Sezione Aia di Latina, guardialinee di Lecco-Sanremese nel 2018, mentre il ruolo di quarto uomo sarà ricoperto da Giuseppe Collu della Sezione Aia di Cagliari, che vanta due precedenti.

Olbia-Lecco: la quaterna

Mario Cascone
Nocera Inferiore

Matteo Pressato
Latina

Marco Cerilli
Latina

Giuseppe Collu
Cagliari

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio