Seguici

Calcio

Calcio Lecco: Celjak fermato dal Giudice Sportivo, salta la gara con l’Albinoleffe

Il difensore croato ha raggiunto il tetto delle cinque ammonizioni in campionato, facendo così scattare l’inevitabile squalifica

Vedran Celjak BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Nuovo “stop” tra i difensori della Calcio Lecco 1912. Dopo le squalifiche che hanno colpito, in serie, Lino Marzorati, che sarà comunque diffidato, e Cristian Cauz, al rientro domenica 17, questa volta toccherà a Vedran Celjak stare fermo un turno. Il 29enne difensore croato, 15 presenze in stagione, ha raggiunto il tetto delle cinque ammonizioni durante la gara con la Lucchese, facendo così scattare automaticamente la sanzione: il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute dell’11 e 12 gennaio ha deliberato la squalifica in vista della gara con l’Albinoleffe. Da registrare anche il terzo “giallo” per il centrocampista Francesco Bolzoni e la prima sanzione comminata a Carlo Zotti, preparatore dei portieri. Nulla di rilevante da segnalare in casa bergamasca.

Celjak squalificato, salta Albinoleffe-Lecco

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

CELJAK VEDRAN (LECCO)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio