Seguici

Sci

Santa Caterina, Cazzaniga domina due volte nel supergigante

Il forte atleta azzurro dello Sci Club Lecco detta legge nelle due prove veloci valide per il Circuito Gp Italia. Bene anche Nicolò Molteni che ottiene un quarto e un terzo posto

Il podio della gara di SuperG con Cazzaniga vincitore e Molteni terzo
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Davide Cazzaniga detta legge nel doppio appuntamento con il Supergigante a Santa Caterina. Nelle due gare di martedì, il forte atleta azzurro ha vinto la prima gara valida per il circuito Gp Italia e replicato nella seconda. Bene anche Nicolò Molteni che in gara 1 ha sfiorato il podio chiudendo in quarta posizione, mentre in gara 2 non ha mancato l’appuntamento con il podio chiudendo in terza posizione.

Nello Slalom Gigante di mercoledì, invece, ha brillato il secondo posto nella classifica Aspiranti ottenuto da Andrea Bertoldini.

I due primi posti ottenuti da “Cazza” non fanno che confermare la caratura del forte 26enne vittorioso nella prima gara con il tempo di 1’10″44. A un solo centesimo di distacco Giovanni Franzoni (2°) e a 17 centesimi Florian Schieder (3°). In quarta posizione si è piazzato Nicolò Molteni col tempo di 1’11″33. Più dietro, condizionato da qualche errore, Aiace Smaldore 71°, quindi Mattia Zanni 99° alla sua prima esperienza nel Super G e Kevin Benedetti 100°.

Cazzaniga si è imposto anche in gara 2, con il tempo di 1’10″37, al secondo posto Florian Schieder con 26 centesimi di ritardo e al terzo posto Nicolò Molteni che ha chiuso con 30 centesimi di ritardo. Altra gara non perfetta per Aiace Smaldore 69° al traguardo, quindi Mattia Zanni 100°. Fuori invece Kevin Benedetti.

Il podio del gigante categoria Aspiranti, con Bertoldini secondo.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Sci