Seguici

Calcio

Serie D, nuova avventura per l’ex attaccante bluceleste Ameth Fall: è un nuovo giocatore del Cjarlins Muzane

Legatissimo ai colori della Calcio Lecco, dopo una prima parte di stagione al Città di Varese, Fall passa dal girone A al girone C per indossare la casacca della compagine friulana

Ameth Fall esulta per la rete al Pontedera (st. 2019/20)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Movimento di mercato nella quarta serie per quanto concerne una ex pedina della storia recente della Calcio Lecco. Il trasferimento non ha a che fare con il girone B delle lecchesi Casatese e NibionnOggiono, ma riguarda i friulani del Cjarlins Muzane, impegnati nel terzo raggruppamento. La compagine della provincia di Udine si è infatti assicurata il forte attaccante Ameth Fall, prelevandolo dal Città di Varese dove si era accasato il 18 settembre scorso.

Dal girone A al girone C, quattro mesi dopo

L’avventura nel girone A non è andata di certo come previsto, non chiaramente per suoi demeriti. Il Città di Varese, presentatosi ai blocchi di partenza in pompa magna, sotto la conduzione di mister Sassarini, è andato incontro fino ad ora ad un campionato disastroso. Lo stesso tecnico è stato sostituito da Ezio Rossi a cavallo di dicembre, ma il vento non è cambiato: la classifica recita ultimo posto con cinque punti in dodici gare. L’unica vittoria ottenuta, nel roboante successo del 22 novembre per 4-0 sul terreno del Fossano, ha visto anche la firma proprio di Fall.

Ameth Fall con il presidente del Cjarlins Muzane Francesco Zanutta ASD CJARLINS MUZANE

Ora la nuova avventura, tra le fila della consolidata truppa friulana, nel girone C, che con i suoi venti punti in graduatoria sta battagliando nelle zone altissime. Per l’amato ex centravanti bluceleste l’occasione di misurarsi in un territorio a lui finora “ignoto”, portando il suo prezioso contributo nella speranza di ulteriori soddisfazioni professionali.

Le parole di Ameth Fall ai canali ufficiali del Cjarlins Muzane

“Per me il Cjarlins rappresenta una sfida perché non ho mai giocato in questa regione ed ero desideroso di respirare aria nuova. Il presidente si aspetta il massimo impegno e tanti gol. E’ una persona molto determinata e ho visto nei suoi occhi la voglia di vincere. Domani ci attende una partita difficile contro l’Arzignano, una squadra forte e attrezzata e io sono a disposizione. Qui ritrovo un mio ex compagno di squadra: Simone Tonelli, eravamo compagni di squadra nella Primavera del Cesena. Un giocatore molto tecnico che ho seguito anche quando era a Forlì”.

Il saluto di Fall nel giugno del 2020 alla Calcio Lecco

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio