Seguici

Calcio

#lecchdown: cinque domande alla vigilia di Giana Erminio-Lecco

Con #lecchdown cinque domande per analizzare la situazione della Calcio Lecco, dai temi più caldi alle vigilie delle partite dei blucelesti. Tutto rigorosamente a distanza

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Prosegue l’appuntamento settimanale targato LCN Sport. Alla vigilia di un match importante come Giana Erminio-Lecco, in programma domenica 24 gennaio 2021 alle ore 15, che come sempre racconteremo in diretta, l’occasione è propizia per concedersi alcune riflessioni sul momento dei blucelesti. La squadra del tecnico Gaetano D’Agostino è reduce dal deludente pareggio contro l’Albinoleffe.

#lecchdown è, naturalmente, una provocazione nel nome, trovandoci ancora, e purtroppo, in epoca di lockdown a causa della pandemia di Covid-19, ma fotografa esattamente la situazione: il nostro Stefano Bolotta ha posto cinque-domande-cinque al direttore Matteo Bonacina, per analizzare in libertà i temi più importanti della stagione bluceleste alla vigilia del match di domenica.

Le cinque domande

Nel dettaglio, le domande cui si è cercato di dare una risposta nel corso della quinta puntata di #lecchdown:

1) Comincia il girone di ritorno. D’Agostino ha dichiarato che l’obiettivo sono i 60 punti. Tu stesso hai dato “6” all’andata, ma di fatto se questo è l’obiettivo, significa ripetere un altro girone da “6”. Non è un’asticella troppo bassa?

2) Il campo sarà un fattore ancora determinante, visto anche il meteo di questi giorni, o le memorie di una settimana fa agevoleranno i blucelesti?

3) Quanto influirà l’atteggiamento tattico della Giana, con ogni probabilità diverso da quello dell’Albinoleffe, che ha di fatto subito addormentato la partita?

4) Riusciremo a vedere un cambio tattico, con una mediana più folta e un tentativo di proporre un gioco diverso?

5) La vittoria manca da quattro partite, un solo successo in cinque match. Gli umori della piazza, anche nei confronti della guida tecnica, cominciano a diventare un fattore oppure la società è completamente dalla parte dell’allenatore?

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio