Seguici

Calcio

Il palo e la traversa salvano il Piacenza, la zuccata di Merli Sala lo condanna. La sintesi

Nella ripresa Lora e Mangni colpiscono due legni clamorosi e gli emiliani resistono, ma nulla possono sul corner battuto da Iocolano che trova il difensore (capitano di giornata) puntuale all’appuntamento con il gol da tre punti

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Le foto della partita

Piacenza 0-1 Calcio Lecco 1912 (0-0)

Marcatori: Merli Sala (L) al 25′ s.t.

Piacenza (3-4-2-1): Libertazzi; Martimbianco, Tafa, Marchi (dal 36′ s.t. Galazzi); Pedone, Corbari, Miceli (dal 24′ s.t. Scorza), Visconti (dal 24′ s.t. Renolfi); Cesarini (dal 13′ s.t. Lamesta), Gonzi; De Respinis (dal 24′ s.t. Maio). (Anane, Stucchi, Saputo, Babbi, Breganti, Simonetti, Cannistrà). All. Scazzola.

Lecco (3-4-3): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Celjak (dal 22′ s.t. Marotta), Foglia, Lora (dal 22′ s.t. Masini), Azzi; Mangni (dal 37′ s.t. Moleri), Capogna, Iocolano (dal 46′ s.t. Liguori) (Borsellini, Malgrati, Ronci, Nannini, Emmausso, Nesta, Haidara, Raggio). All. D’Agostino.

Arbitro: Vergaro di Bari.

Note. Ammoniti: Cesarini, Marzorati, Merli Sala, Lamesta. Angoli: 2-4. Osservato un minuto di silenzio per la morte di Mauro Bellugi.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio