Seguici

Basket

Partita al cardiapalmo: alla fine la Bakery Piacenza beffa una grande Np Olginate

I biancoblu rimangono in partita per l’intera durata della sfida, non consentono agli emiliani di scappare e nel quarto periodo allungano sul +7, per poi cedere 77-75. Coach Oldoini: «Pagato qualche errore di troppo»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Partita tiratissima al PalaErba (indisponibile il PalaRavasio) tra Missoltino.it Np Olginate e Bakery Piacenza. A spuntarla, al termine di un match giocato punto a punto in cui i biancoblu si sono trovati anche avanti di punti, sono gli emiliani 77-75.

Parte meglio Piacenza che trova un doppio possesso di vantaggio, poi Negri mette in ritmo il tiro da fuori e porta avanti i suoi dopo 4′ (7-6). Sorpassi e controsorpassi caratterizzano la prima frazione, 19-19 dopo 10′. Gli ospiti provano ad allungare con Birindelli, trovano il +6 ma Olginate è brava a parare il colpo e a non permettere a Piacenza di scappare: sul tabellone è 36-38 all’intervallo.

Ancora ospiti a inizio ripresa, con De Zardo che firma il +7 (40-47), ma Brambilla e Giannini riavvicino Olginate. È Bloise dall’area a siglare il 55-56 che chiude il terzo periodo. Lo stesso play biancoblu firma con una tripla il sorpasso al 31′, e continua a martellare il ferro: con Tagliabue la Npo allunga sul 67-62 e ancora con Bloise trova un vantaggio di sette punti che però non è in grado di amministrare. Perin guida la riscossa piacentina, al 38′ è 71-71. È finale punto a punto, Bloise porta avanti i suoi dalla lunetta ma a Perin basta uno su due ai liberi per ridare un possesso di vantaggio agli ospiti. Bloise prova la tripla del successo ma senza trovare il canestro. Finale 77-75 Piacenza.

Quattro uomini in doppia cifra per la Npo, top scorer Giacomo Bloise con 17 punti. Così coach Max Oldoini ha commentato la sfida: «Eravamo avanti di sette punti ma loro sono stati bravi a restare attaccati e poi recuperare. Noi in quel momento abbiamo fatto qualche errore di troppo difensivo, ma devo fare i complimenti alla mia squadra che ha lottato fino all’ultimo contro chi merita di essere al primo posto in questo momento».

Il tabellino del match

Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate – Bakery Piacenza 75-77 (19-19, 17-19, 19-18, 20-21)
Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate: Giacomo Bloise 17 (4/5, 2/8), Filippo Giannini 15 (3/6, 1/3), Giovanni Lenti 15 (4/9, 0/0), Andrea Negri 10 (2/4, 2/4), Patrick Avanzini 5 (1/2, 1/3), Luca Brambilla 5 (1/5, 1/3), Michele Tremolada 4 (2/3, 0/1), Marco Tagliabue 4 (1/1, 0/1), Andrea Ambrosetti 0 (0/1, 0/0), Giovanni Marazzi 0 (0/0, 0/0), Luca Donegà 0 (0/0, 0/0), Giacomo Chiappa 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 22 – Rimbalzi: 32 5 + 27 (Giovanni Lenti 9) – Assist: 11 (Giacomo Bloise 3)
Bakery Piacenza: Marco Perin 21 (8/13, 1/5), Michael Sacchettini 15 (6/11, 0/0), Lorenzo De zardo 10 (3/3, 1/1), Duilio Birindelli 10 (5/6, 0/0), Marco Planezio 9 (2/4, 1/5), Liam Udom 7 (3/7, 0/2), Edoardo Pedroni 5 (1/2, 1/4), Mark Czumbel 0 (0/1, 0/4), Sebastian Vico 0 (0/0, 0/0), Nicolò Guerra 0 (0/0, 0/0), Zakaria El agbani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 14 – Rimbalzi: 31 7 + 24 (Liam Udom 9) – Assist: 11 (Marco Planezio 4).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket