Seguici

Calcio

Giustizia è stata fatta: annullati tutti i Daspo affibbiati dopo Pistoiese-Lecco

Il Tribunale Amministrativo Regionale di Firenze ha deciso di annullare i provvedimenti emessi dalla Questura di Pistoia per i fatti di dicembre 2019

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

In attesa di poter a tornare a tifare dentro gli stadi, i tifosi della Calcio Lecco 1912 hanno accolto la favorevole sentenza del Tar di Firenze. Il Tribunale Amministrativo Regionale toscano ha annullato quindici Daspo, assolutamente esagerati, emessi dalla Questura di Pistoia nei confronti dei supporter dopo Pistoiese-Lecco del dicembre 2019. La notizia è stata diffusa attraverso la pagina dell’associazione Blucelesti 1977.

La “mattanza” era stata decisamente pesante e sproporzionata rispetto a quanto contestato, ovvero un corteo non autorizzato: i Divieti di Accedere alle manifestazioni SPOrtive andavano da un anno senza obbligo di firma per i tifosi senza precedenti a otto anni, con tre di firma, per coloro che avevano già subìto in precedenza l’applicazione della misura. Un incubo finito dopo quasi un anno e mezzo di discussioni a suon di carte bollate.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio