Seguici

Calcio

Serie D. La Casatese si è spenta: in Brianza passa il Sona. Al NibionnOggiono basta Citterio

Altro passo falso per i biancorossi: decisivo un primo tempo in cui succede di tutto. I Nibbi, invece, continuano a risalire la corrente grazie alla vittoria con lo Scanzorosciate

Lorenzo Citterio BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dolce e amaro nell’ultimo turno di Serie D. La Casatese conferma il suo periodo nero anche contro il Sona: al “Comunale” i veronesi vanno in vantaggio per due volte con Duguet e Gerevini, ma Pontiggia trova per altrettante la via per portare sul pari i suoi; a cinque minuti dalla fine del primo tempo, però, è ancora Gerevini a firmare il definitivo 2-3. Quarta sconfitta nelle ultime cinque per i biancorossi di mister Danilo Tricarico, che scivolano a -8 dal Seregno e devono accusare l’aggancio del Fanfulla, squadra più in forma del momento, e guardarsi dalla risalita veloce del NibionnOggiono.

I verderossoblù, infatti, sbancano il difficile campo di Scanzorosciate e si portano a -3 dalla vicecapolista: è il rigore trasformato alla mezz’ora del primo tempo da Lorenzo Citterio a decidere il match, consegnando a mister Giuseppe Commisso la terza vittoria nelle ultime cinque uscite.

Il prossimo turno

Casatese di scena sul difficile campo del “Voltini”: troverà un Crema ferito, reduce da quattro sconfitte consecutive ma fino a poche settimane fa al terzo posto della graduatoria. I Nibbi, invece, riceveranno il Seregno al “De Coubertin” per dare vita a un match da brivido.

Koi Sushi 5 euro - Medium

I risultati del 27° turno

Brusaporto 1-0 Vis Nova Giussano
Calvina 2-1 Crema
Virtus CiseranoBergamo 2-3 Fanfulla
Franciacorta 0-1 Ponte San Pietro
Real Calepina 1-0 Breno
Scanzorosciate 0-1 NibionnOggiono
Seregno 2-0 Caravaggio
Usd Casatese 2-3 Sona

La classifica

Condividi questo articolo sui Social
Koi Sushi 5 euro - Medium

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio