Seguici

Pallamano

Il Molteno fa suo il derby con il Cassano: la salvezza è ancora possibile

La vittoria 26-22 tiene gli uomini di Salvatore Onelli in corsa per mantenere la massima serie. «Abbiamo disputato una grande gara contro un avversario davvero tosto»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Vittoria di straordinaria importanza per il Salumificio Riva Molteno che continua a credere nella salvezza in Serie A Beretta grazie al successo sul Cassano Magnago nel derby. La decima giornata del girone di ritorno della massima categoria sorride così ai brianzoli di Salvatore Onelli, capaci di mettere in campo cattiveria agonistica e spirito di gruppo.

La sfida ha vissuto diverse storie in una: l’equilibrio iniziale (5-5 dopo 10′), l’allungo degli oronero (14-9 dopo il primo tempo), il ritorno degli ospiti a inizio ripresa e l’equilibrio nuovamente nelle battute finali (18-18 al 44’37”). La svolta al 47′ con le reti firmate Dall’Aglio, Knezevic e Sperti. Lo stesso Knezevic arrotonda per il 26-22 finale.

«Bene la difesa, che cuore»

«Abbiamo disputato una grande gara contro un avversario davvero tosto,
che propone un’ottima pallamano – è il commento di coach Onelli – A eccezione dei primi dieci minuti della ripresa, abbiamo mostrato che Molteno evidenzia un’ottima pallamano, esprimendosi su ritmi veloci, e giocate efficaci. Buona la nostra difesa, ma soprattutto abbiamo messo
grande cuore e questo ha fatto la differenza. Nei momenti chiave del match, abbiamo chiuso ogni spazio e siamo andati al tiro con determinazione. Questo lo fa una squadra matura che crede ancora nella salvezza. Sono orgoglioso di quello che i ragazzi stanno facendo».

La salvezza è ancora possibile: Molteno ultimo ma con sei squadre in sei punti bisogna continuare a crederci.

Il tabellino del Molteno: Alonso 1, Boetto, Brambilla, Dall’Aglio 1, Dedovic 2, Dell’Orto, Galizia, Gligic 1, Knezevic 9, Mella, Randes, Redaelli 1, Riva, Soldi 4, Sperti 9, Zanoletti.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano