Seguici

Calcio

Chissenefrega

Le ultime settimane blucelesti sono state scandite da risultati complessivamente non positivi e uscite al vetriolo. E se il veleno diventasse l’arma in più?

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Si, però siamo in un momento così. Si, però l’allenatore… Si, però in casa non vinciamo da una vita. Si, però il Grosseto sta da Dio e arriva senza niente da perdere. Si, però, ci mancano dei giocatori importanti. Si, ma, però. Chissenefrega. C’è che i play off per la Serie B sono i primi nella storia della Calcio Lecco 1912: si parte da lontano, lontanissimo, ma val la pena continuare a coltivare un sogno. Il resto si può tranquillamente mettere in stand-by fino a nuovo ordine.

E se le modalità sono state sbagliate, l’aver messo un po’ di veleno nella coda di questa squadra può avere anche i suoi risvolti positivi. Quante volte le prestazioni sono state troppo scolastiche per una categoria sporca come la Serie C? Tante, troppe: la giusta dose di carica e cattiveria agonistica può nuovamente esaltare un gruppo che i grandi appuntamenti non li ha mai falliti. Da Lecco-Grosseto non c’è ritorno: conta solo raggiungere l’obiettivo e portare i colori blucelesti un passo più vicino alla storia. Del resto, per ora, chissenefrega.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio