Seguici

Pallanuoto

La Pallanuoto Lecco sbaglia troppo in attacco, lo Sporting Lodi festeggia

Terza giornata di andata del campionato di Serie B Fin di pallanuoto per le ragazze bluceleste, sconfitte 12-1. Coach Velsanto: «Sfruttare le occasioni avrebbe potuto indirizzare il match in maniera diversa»

Le ragazze della Pn Lecco impegnate a Lodi
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Terza giornata di andata del campionato di Serie B Fin di pallanuoto per le ragazze della Pn Lecco, e terza sconfitta stagionale, questa volta nella piscina dello Sporting Lodi nella giornata di sabato. Risultato 12-1 che però non deve trarre in inganno: le calottine blucelesti proseguono dunque nel loro rodaggio e per tre quarti la partita è stata combattuta (parziali finiti 4-0 3-0 1-0).

«Primo parziale iniziato molto bene dalle avversarie che con due tiri dalla distanza si sono portate subito sul 2-0 e da lì hanno mostrato subito la loro determinazione – spiega coach Mario Velsanto – Abbiamo dato il meglio di noi migliorando molto la fase difensiva ma sbagliando tanto in attacco con diversi passaggi sbagliati e non riuscendo a mettere a segno le reti che avrebbero potuto indirizzare le sorti della partita su un altro binario». 

L’ultimo parziale si è concluso 4-1 per Lodi. Unica rete per le leonesse lecchesi a firma di Viola Caruggi su tiro di rigore. Prossima partita Domenica a Monza contro il Treviglio.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto