Seguici

Pallanuoto

Pn Lecco, weekend amaro sia con gli uomini sia con le donne

Le ragazze, impegnate nella quarta giornata in Serie B, sono state battute 20-2 dalla Pn Treviglio. Esordio stagionale per i maschi, sconfitti 18-3 da una compagine torinese

La formazione maschile di Promozione della Pn Lecco
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ancora sconfitte le ragazze della Pallanuoto Lecco nel campionato di Serie B Fin. Le calottine blucelesti hanno pagato dazio per 20-2 nella piscina della Pn Treviglio, nella quarta giornata, la prima di ritorno. «Le nostre ragazze si sono battute fino all’ultimo secondo contro la capolista e tutto sommato abbiamo fatto una buona figura – commenta coach Mario Velsanto – Da ricordare il punteggio dell’andata che aveva visto il Treviglio vincere per 27-0».

Gli spunti, dunque, sono positivi. «Ancora una volta abbiamo migliorato in difesa giocando per una buona parte dell’incontro in maniera attenta e cercando di sbagliare il meno possibile. In attacco costruiamo ma raccogliamo poco, un po’ per sfortuna un po’ perché le avversarie sono più esperte di noi e limitano le nostre azioni offensive. In gol Viola Caruggi e Alice Valsecchi. Piccoli passi costanti che aiutano nella crescita del morale e dell’autostima di tutta la squadra».

Prossima partita domenica in casa, nella piscina del Bione, alle ore 14.30 contro la Canottieri Milano seconda in classifica (Pn treviglio 12 pt, Canottieri Milano 7, Sporting Lodi 4, Pn Lecco 0).

Nel weekend ha esordito anche la formazione maschile di capitan Gabriele Longo, impegnata nel campionato di Promozione. I blucelesti sono stati sconfitti 18-3 al Bione dalla Vo2Nuoto Torino. In gol Rovelli e Preda (due volte).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto