Seguici

Basket

Jessica Jackson è biancorossa: ha firmato con la Limonta Costa Masnaga

Ala americana classe 1995 di 192 centimetri, nelle ultime stagioni ha fatto faville in Grecia. Coach Seletti: «Da sfruttare il suo enorme potenziale offensivo per compiere un ulteriore salto di qualità»

Jessica Jackson, nuova ala del Costa
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ultimo ingresso nel roster biancorosso: a Costa Masnaga sbarca Jessica Jackson, ala americana classe 1995 di 192 centimetri, cresciuta al college di Arkansas e poi sbarcata in Europa. Selezionata al draft dalle Los Angeles Sparks, nella stagione 2017/18 arriva in Svizzera, con la maglia di Bellinzona a 19.7 punti e 7.4 rimbalzi di media. Nel 2018/19 il trasferimento in Grecia, dove guida da leader il Paok Thessalonikis con 18.7 punti e 6.7 rimbalzi raggiungendo le finali play-off. Nel 2019/20 finisce all’Elitzur Maclaren Holon, dove mette insieme 12.4 punti e 5.9 rimbalzi di media in 7 partite, poi a dicembre arriva la chiamata della squadra turca dell’Edremit Belediyesi, dove i suoi numeri crescono fino a 20.2 punti e 8.4 rimbalzi in 14 partite. A marzo 2021 firma con l’OA Chania, nel campionato di A1 in Grecia, dove fa registrare 18.5 punti e 7.3 rimbalzi di media in 11 partite.

La presentazione di coach Paolo Seletti: “Jessica sarà una ragazza molto importante per i nostri equilibri di squadra. Ha talento ed è in grado di garantire una produzione offensiva importante, avendo impatto su più ruoli, giocando sia fronte che spalle a canestro, con un fisico notevole, ma con la capacità di giocare anche da esterna. È una ragazza molto estroversa: sarà fondamentale il nostro lavoro nell’inserirla in un contesto esuberante come quello della nostra prima squadra, ma più in generale come quello di Costa. Abbiamo aspettative alte, perché sappiamo che è una giocatrice con un gran potenziale ed è in un momento decisivo della sua carriera, per cui può pensare di raggiungere, insieme a Costa, un livello superiore. Siamo molto contenti di questa scelta”.

Aggiunge il gm Bicio Ranieri: “Crediamo molto in Jessica, l’abbiamo osservata lungamente dopo la scoperta effettuata da Niccolò Ranieri, video-analyst e assistente allenatore in A1, nel suo video-peregrinaggio nei campionati esteri. Sappiamo che è una giocatrice di grande personalità, oltre che tecnica e atletismo, ma pensiamo di essere pronti a fare tutti insieme quell’ultimo step che ci manca nella gestione di un gruppo ambizioso”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket