Seguici

Calcio

Calcio Lecco: sette gol sotto gli occhi del patron nella prima sgambata. Brilla Buso, in prova Otelè

Paolo Leonardo Di Nunno ha assistito alla prima uscita informale della stagione: bella prestazione del giovane attaccante ex Sestri Levante, in rete due volte

Ferdinando Mastroianni in gol BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un’ora o giù di lì per iniziare a prendere ritmo, distanze e chiudere la prima settimana di raduno. Nel pomeriggio di sabato 24 la Calcio Lecco 1912 ha sostenuto il primo test in famiglia della sua stagione: il gruppo squadra è stato diviso in tre da mister Mauro Zironelli, che ha mandato in campo quasi tutti gli effettivi (eccezion fatta per Lino Marzorati e per Tomi Petrovic che in giornata ha ricevuto il vaccino) durante la prima uscita “semi pubblica”, aperta solo alla stampa, del “Rigamonti-Ceppi”. La notizia più importante è quella relativa alla presenza del patron Paolo Leonardo Di Nunno, che prima della sgambata ha scambiato qualche battuta con gli elementi più esperti del gruppo e al termine si è soffermato con lo staff, oltre che con i dirigenti Angelo Maiolo, Domenico Fracchiolla e il presidente onorario Angelo Battazza. Un segnale di vicinanza dopo le dichiarazioni, ancora una volta non concilianti per quanto non dirette verso chi lavora in via Don Pozzi, della scorsa settimana.

Il match

Zironelli ha schierato la squadra bianca, all’interno della quale hanno ruotato tutti gli elementi più esperti e gli under che vedranno spesso il campo durante la stagione, con il 3-4-2-1, in cui Mastroianni prima e Reda poi hanno vestito i panni della punta centrale; pallone spesso e volentieri nei piedi di Lora e Galli, che hanno mostrato già una discreta gamba e la voglia di prendere possesso dei ritmi di gioco. Sicuramente più equilibrata la prima frazione, che ha visto il giovane Nicolò Buso andare a segno per primo su tap-in e lo stesso Mastroianni raddoppiare con le medesime modalità. Nella ripresa Haidara, Reda, ancora Buso, il solito Merli Sala e Bia hanno completato il tabellino in favore della formazione bianca. Dall’altra parte del campo si sono visti tanti Primavera, gli aggregati al raduno della Prima Squadra, il partente Michele Emmausso e qualche elemento in prova tra cui Hervè Otelè, attaccante classe 2000 reduce da una stagione fatta di 30 presenze, 7 gol e 3 assist con la maglia del Varese (Serie D).

Lecco bianco primo tempo: Pissardo; Celjak, Battistini, Enrici; Masini, Galli, Lora, Giudici; Buso, Iocolano; Mastroianni.

Lecco bianco secondo tempo: Bonadeo; Merli Sala, Battistini (Bia), Purro; Masini, Moleri, Lakti, Haidara; Giudici, Buso; Reda.

Marcatori: Buso, Mastroianni nel primo tempo e Haidara, Reda, Buso, Merli Sala, Bia nel secondo tempo.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio