Seguici

Calcio

Calcio Lecco, provvedimento dopo l’espulsione: Kraja multato dalla società. Il centrocampista si è scusato

Il centrocampista di scuola Atalanta non sarà a disposizione per la sfida con il Legnago: assenza pesante, vista la ben nota mancanza di Lakti per gli impegni con la Nazionale albanese

Erdis Kraja BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Sabato sera il centrocampo della Calcio Lecco 1912 sarà quasi da inventare in vista della sfida al Legnago. Salutato Erald Lakti, che lunedì 6 sarà in campo con la Nazionale Under 21 dell’Albania contro la Repubblica Ceca, i blucelesti non potranno contare nemmeno sul connazionale Erdis Kraja, espulso al termine della gara persa con la Pro Vercelli per degli insulti rivolti negli spogliatoi e, di conseguenza, squalificato per una giornata: Lora ha praticamente già addosso la maglia da titolare, ma andrà deciso chi scenderà in campo al suo fianco dal primo minuto tra Di Munno, di ruolo ma in verosimile ritardo di condizione, Masini e Morosini, adattati rispetto al primo.

Tornando a Kraja, la società ha deciso di non presentare ricorso contro la decisione del Giudice Sportivo Stefano Palazzi, anzi ha optato per multare il giovane giocatore di scuola Atalanta; dal canto suo Kraja ha fatto ammenda per l’errore commesso, porgendo le proprie scuse ancor prima che gli venisse comunicata la misura presa dalla dirigenza.

Koi Sushi 5 euro - Medium

Condividi questo articolo sui Social
Koi Sushi 5 euro - Medium

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio