Seguici

Altro

Canottaggio: Servedio e Sozzi sono campioni italiani under 17. Arcara s’impone tra le donne over

Gli atleti civatesi hanno conquistato l’alloro al termine della finale disputata sul lago di Candia. Arcara (Canottieri Lecco) si è imposta nella gara “rosa”

Servedio e Sozzi, campioni italiani under 17
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Giornata prolifica per gli atleti lecchesi impegnati a Candia (Torino) nel corso del fine settimana. La terza e ultima giornata di gare dedicata agli Italiani di Società si è aperta con l’assegnazione dei 15 titoli societari in palio nella categoria Under 17. Il doppio maschile è stato vinto dalla Marina Militare degli atleti civatesi Davide Servedio ed Ettore Sozzi (Marina Militare Sabaudia, 6’44″18) su SC Cernobbio (Angelo Boleso, Luca Borgonovo) e SS Murcarolo (Lorenzo Caprile, Guglielmo Melegari). Per i lecchesi allenati dal plurimedagliato Fabio Sancassani al Centro Remiero di Eupilio si tratta di un’altra affermazione importante dopo la splendida prova continentale di Linz di agosto.

Nel doppio Giorgio Colombo e Pietro Valsecchi (Società Canottieri Lecco) sono arrivati secondi alle spalle di Fabio Orizio e Mirko Natuzzi (Germignaga), mentre Giacomo Mari e Marco Gianesin (SC Pescate) hanno tagliato il traguardo in quarta posizione.

Al femminile vince Arcara

Titolo italiano che arriva anche dalla categoria femminile over 17. Nel singolo ha trionfato Elisa Arcara (Società Canottieri Lecco) con il tempo di 08’02″44, prima su Alice Ramella (SC Santo Stefano) e su Elena Joana Armeli (SC Telimar). Arcara ha disputato anche il doppio misto over 17 insieme a Marco Carbonetti: l’equipaggio ha concluso la finale al settimo posto. Nella finale B Leonardo Gilardoni ed Edoardo Origgi (SC Pescate) hanno strappato il terzo posto.

Elisa Arcara, al centro

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro