Seguici

Calcio

“Ciao John”: i tifosi del Lecco ricordano Mangili, volontario scomparso

Il 50enne è scomparso nel fine settimana, lasciando un grande vuoto nel gruppo della tifoseria organizzata “UnoNoveUnoDue” e nella comunità di Monte Marenzo

Lo striscione affisso allo stadio BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

La vittoria roboante sul Padova, certo, ma anche il velo di tristezza per la morte di un amico, compagno di tifo e vita. Sabato sera, prima, durante e dopo la gara tra i blucelesti e i biancoscudati in Curva Nord è spuntato lo striscione “Ciao John”, affisso dal gruppo “UnoNoveUnoDue” di cui John Mangili faceva parte. Il 50enne è scomparso nel fine settimana a Monte Marenzo, lasciando un grande vuoto anche nella comunità visto il suo attivismo in ambito associativo tra Polisportiva Monte Marenzo e Telethon.

John Mangili

Lunedì 11 ottobre si è tenuta, alle ore 15, la cerimonia funebre all’interno della Chiesa Parrocchiale, anticipata alle 14.30 dal rosario.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio