Seguici

Basket

La Caffè Agostani Olginate chiamata al riscatto contro Bologna

Sabato sera biancoblu in cerca della prima vittoria stagionale. Coach Cilio: «Limitando gli errori avremmo potuto portare a casa una delle due gare disputate. Gli emiliani buona squadra con due lunghi top»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Sabato sera alle 20.30 la Caffè Agostani Np Olginate sarà chiamata al riscatto contro la Bologna Basket 2016, nel tentativo di conquistare la prima vittoria stagione in Serie B. Coach Manuel Cilio ripercorre le due sconfitte con Bergamo e Cremona, conscio che i suoi ragazzi – nonostante qualche acciacco fisico – possano trarne spunto per prendere finalmente quota.

«Abbiamo commesso tanti errori, limitando gli errori avremmo potuto portarne a casa una delle due, seppure contro squadre più forti – spiega l’allenatore biancoblu – Contiamo nel nostro pubblico, vogliamo tornare alla vittoria».

«Nessun problema psicologico»

«Fisicamente abbiamo qualche problema che ci trasciniamo, Brambilla ha ancora un problema alla caviglia. Arrivando da due sconfitte abbiamo un problema psicologico che non ci deve condizionare. Bologna è una squadra buona con Beretta e Fontecchio lunghi di assoluto livello. Coach Fucka vuole una pallacanestro che distribuisce tanto la palla cercando i lunghi. Non fanno una difesa tattica particolare, hanno una rotazione lunga perché vantano molti atleti. Le difficoltà non devono essere date dagli avversari, sono legate a noi: dobbiamo iniziare a giocare la nostra pallacanestro che pensavamo in estate e che vogliamo imporre».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket