Seguici

Basket

Cuore Np Olginate: i biancoblu si sbloccano, piegata Bologna

Gli uomini di Cilio entusiasmano gli spettatori del PalaRavasio imponendosi 74-65 contro la Bologna Basket 2016 di Gregor Fucka. Sugli scudi Negri, Ambrosetti e Maspero. Ritorno in campo per Cucchiaro

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Ecco la prima vittoria stagionale per la Caffè Agostani Np Olginate nel campionato nazionale di Serie B. Sabato sera i biancoblu di coach Manuel Cilio hanno entusiasmato gli spettatori del PalaRavasio imponendosi 74-65 contro la Bologna Basket 2016 di Gregor Fucka.

L’inizio non è semplice per Bloise e compagni, da metà primo quarto gli ospiti prendono il comando delle operazioni e allungano sul +5 (sul tabellone è 15-20), toccando anche il massimo vantaggio di 10 a inizio secondo quarto con il canestro di Resca. La reazione dei padroni di casa è, però, veemente: Ambrosetti e Baparapè guidano un primo tentativo di rimonta, ma Bologna scappa ancora. Negri, al 17′, impatta con una tripla sul 33-33, poi è Brambilla a sancire il sorpasso e Ambrosetti allo scadere, da tre, firma il 38-34 che dà fiducia a Olginate.

Gli emiliani, però, non sono domi e a inizio ripresa tornano avanti con la tripla di Galassi, toccando ancora un vantaggio di +6. Olginate reagisce di squadra, è fredda ai liberi e torna avanti; lo “strappo” è di Maspero, la cui tripla segna il 56-49 che offre garanzie prima dell’ultimo periodo. C’è ancora, però, da fare i conti con la voglia degli ospiti, capaci di siglare in un minuto un break di 8-0 per il 61-59 che fa tremare il PalaRavasio. È Maspero a caricarsi la Npo sulle spalle per tenere a distanza i bolognesi, poi Negri buca la retina da fuori a 2′ dalla sirena per il canestro della sicurezza. Finisce 74-65, primo hurrà stagionale per i biancoblu.

Cilio può applaudire l’ottima prestazione di “Shaggy” Negri (21 punti e 5 rimbalzi), quelle di Ambrosetti e Maspero, e il ritorno in campo di Cucchiaro.

Il tabellino del match

Agostani Caffè Olginate – Bologna Basket 2016 74-65 (15-20, 23-14, 18-15, 18-16)
Agostani Caffè Olginate: Andrea Negri 21 (3/5, 4/7), Andrea Ambrosetti 15 (3/6, 2/8), Giacomo Maspero 14 (4/7, 1/6), Luca Brambilla 9 (3/4, 1/2), Giacomo Bloise 8 (2/4, 0/6), Byram Baparape 3 (1/2, 0/0), Valerio Cucchiaro 2 (0/0, 0/1), Zdravko Okiljevic 2 (1/2, 0/1), Dorde Tomcic 0 (0/0, 0/1), Alessio Natalini 0 (0/0, 0/0), Filippo Martinalli 0 (0/0, 0/0), Francesco Castagna 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 23 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Andrea Negri, Giacomo Bloise, Dorde Tomcic 5) – Assist: 16 (Andrea Ambrosetti 7)
Bologna Basket 2016: Matteo Galassi 21 (4/8, 3/5), Eugenio Beretta 10 (5/9, 0/1), Anfernee Hidalgo 9 (3/7, 1/4), Filippo Rossi 7 (2/3, 1/1), Andrea Graziani 6 (2/5, 0/1), Davide Guglielmi 5 (0/1, 1/4), Andrea Resca 5 (1/4, 1/2), Tommaso Felici 2 (1/3, 0/1), Edward Oyeh 0 (0/2, 0/0), Ludwig Tilliander 0 (0/0, 0/0), Matteo Tripodi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 15 – Rimbalzi: 37 10 + 27 (Eugenio Beretta 11) – Assist: 8 (Matteo Galassi, Andrea Resca, Tommaso Felici 2)

Le parole di coach Cilio

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket