Seguici

Rugby

Rugby Lecco, primato in classifica in Serie B e numeri da record

Il quindici bluceleste appaiato al Cus Milano in vetta al Girone 1 con tre vittorie consecutive: la striscia positiva dall’anno scorso è giunta a sei gare. Spaventosa la difesa: solo una meta subita in 240′

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un Rugby Lecco da record. L’avvio di stagione in Serie B dei ragazzi di coach Sebastian Damiani è davvero superlativo: percorso netto nelle prime tre giornate, in assoluta continuità con lo scorcio finale della scorsa stagione. È primato in classifica insieme al Cus Milano, suggellato da un rendimento difensivo assolutamente straordinario per il quindici bluceleste. Snoccioliamo insieme le cifra più significative di questo avvio di campionato.

3 vittorie

Nelle prime tre giornate sono arrivati altrettanti successi: battute agevolmente Amatori&Union Milano, Ivrea e Varese. Partite senza storia, nelle quali i ragazzi di Damiani hanno manifestato una superiorità netta, esaltando il proprio gioco offensivo ma soprattutto la tenuta difensiva, forse l’aspetto maggiormente migliorato rispetto a un anno fa. 

Si tratta, fra l’altro, del secondo migliore inizio di sempre nelle stagioni di Serie B per il Lecco: nel 2014/15, anno del secondo posto finale e del play-off giocato contro il Casale, la formazione lecchese infilò 6 successi iniziali superando Sondrio, Parma, Gussago, Grande Milano, Alghero, Amatori Parma. La sconfitta maturò alla 7^ giornata contro Biella. La striscia, naturalmente, è raggiungibile e migliorabile.

6 striscia positiva

Sono sei le vittorie consecutive in Serie B se prendiamo in considerazione anche il campionato scorso. Il Lecco batté Milano, Sondrio nel derby e Genova. L’ultima sconfitta risale alla 19^ giornata 2018/19, domenica 14 aprile 2019, ko contro il forte Monferrato.

14 punti in classifica

Primato in classifica a punteggio (quasi) pieno: tre vittorie e 12 punti, con due di bonus offensivo conquistati grazie alla realizzazione delle quattro mete nel match. A pari punti c’è il Cus Milano, contro il quale lo scontro diretto andrà in scena alla 6^ giornata, il 1° dicembre. Prima, però, i blucelesti incontreranno anche altre due favorite del girone, Franciacorta e Piacenza.

7 punti subiti

Straordinario è il rendimento difensivo del quindici di Damiani: soltanto 7 punti subiti, una miseria in 240′ giocati: la meta segnata (e trasformata) nel finale, a risultato ampiamente acquisito, dall’Ivrea alla seconda giornata

100 punti segnati

Il totale dei punti messi a segno dal Lecco in tre partite, più di 30 a gara, grazie a 15 mete (di cui 8 trasformate) e 3 punizioni. È il terzo miglior reparto offensivo del girone dopo Cus Milano (142) e Rovato (115).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby