Seguici

Calcio

«Il dado è tratto»: un anno fa la Calcio Lecco 1912 rompeva un sortilegio lungo nove anni

A Borgaro Torinese i blucelesti si guadagnavano la promozione in Serie C con ben cinque giornate d’anticipo rispetto alla fine del campionato al culmine di una cavalcata trionfale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Borgaro Torinese, 31 marzo 2019, 16.55: la Calcio Lecco 1912 ritorna in Serie C. Momento atteso e desiderato a lungo, lunghissimo, dai tutti gli appassionati blucelesti: poco meno di sette anni prima era arrivata la retrocessione in Serie D, ma quasi due lustri prima si era verificata la discesa dalla Prima Divisione. Il 9 maggio 2019, al “Sinigaglia” di Como, era iniziato un dolorosissimo viaggio tra il purgatorio della quarta serie nazionale, poi tagliata, e successivamente nell’inferno del massimo campionato dilettantistico italiano. Serie D che poco, pochissimo c’azzecca con varie componenti della storia bluceleste, ma che ha lungo ha trattenuto tra le sue maglie l’Aquila nonostante i vari tentativi fatti per tornare al professionismo.

Che gli argomenti giusti potessero essere quelli portati nell’estate 2018 è sembrato chiaro a tutti sin dal primo momento: la proprietà Di Nunno ha scelto già a inizio giugno la guida tecnica, esperta e vincente, di mister Marco Gaburro; le decisioni prese dall’allenatore sul mercato insieme al braccio destro Mauro Brambilla hanno reso chiara la volontà di mettere in piedi uno squadrone che difficilmente avrebbe potuto mancare il salto nella categoria superiore. C’è sempre il campo a dover dir la sua, certo, e quello ha dato subito le risposte che doveva dare: come un rullo compressore, il Lecco ha superato agevolmente tre turni di Coppa e ha vinto le prime cinque partite di campionato, conoscendo poi una breve fase di flessione solamente a metà dicembre. Per il resto, non ce n’è veramente per nessuno e si arriva a chiudere a +27 sulla seconda, record assoluto, e con la Poule Scudetto persa solamente ai rigori contro un fortissimo Avellino.

Il primo appuntamento con la storia arriva sabato 8 dicembre: la Sanremese seconda viene spazzata via al “Rigamonti-Ceppi” davanti a tremila persone da una meravigliosa doppietta di Simone D’Anna e, al giro di boa, il vantaggio sui liguri è di ben sette punti. Allora non lo sapevamo, ma il campionato era già deciso lì: il girone di ritorno è un lungo, lunghissimo crescendo, fino alle 16.55 di domenica 31 marzo 2019. In quel momento il vice allenatore Gian Battista Boffetti annuncia alla squadra che «il dado è tratto», mentre gli ascoltatori di Lecco Channel lo apprendono dalla sguaiata e genuina esultanza del nostro Stefano Menegatti. Nove anni dopo, il sortilegio è rotto: siamo tornati dove ci compete.

#GiocatoriEtàConvocatoPr.GolMin.
12Alexandros Safarikas Portiere1839322.880′
Ilario Guadagnin Portiere19188720′
22Ferat Jusufi Portiere1917190′
1Graziano Belladonna Portiere189190′
19Ivan Merli Sala Difensore centrale29403122.457′
13Andrea Malgrati (C) Difensore centrale35393923.510′
3Stefano Ruiu Terzino sinistro17117229′
17Gabriel Corna Terzino destro18302812.275′
2David Magonara Terzino destro1927272.123′
16Ali Samake Terzino sinistro1820191.501′
4Fabrizio Carboni Difensore centrale25232051.594′
15Mattia Alborghetti Terzino destro193115765′
18Andrea Nocerino Difensore centrale18177497′
Giulio Calloni Difensore centrale1810111′
16Edoardo Di Bella Terzino sinistro1712260′
6Jordan Pedrocchi Mediano27383562.757′
28Marco Moleri Centrale20363452.239′
5Mattia Poletto Centrale193720530′
8Nicola Segato Centrale32383893.347′
26Samuele Dragoni Centrale28222011.170′
10Guille Pérez Centrale3197206′
25Ibrahima Ba Centrale20199251′
14Gianmarco Meneghetti Centrale183310228′
20Riccardo Capogna Punta centrale303232202.201′
11Simone D’Anna Ala destra283737142.891′
21Giancarlo Lisai Ala destra28413992.849′
7Gianluca Draghetti Ala destra2435304788′
24Michele Silvestro Ala sinistra19423221.165′
9Ameth Fall Punta centrale2722215990′
23Aiman Napoli Punta centrale281413457′
Tommaso Lella Punta centrale2918172543′
29Nicolò Vai Punta centrale19114197′
Davide Caraffa Ala sinistra2010217′

Staff tecnico e medico:

Marco Gaburro (Allenatore)
Mauro Brambilla (Coordinatore tecnico)
Gianbattista Boffetti (Allenatore in seconda)
Gabriele “Lele” Ratti (Preparatore atletico)
Alessio Locatelli (Allenatore dei portieri)
Carlo Simonelli (Recupero infortunati)
Angelo Gandin (Massaggiatore)
Daniele Blaseotto (Medico sociale)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio