Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Fracchiolla: «Marotta giocatore di grande esperienza e cultura. Contento del rinnovo di Giudici»

Il Direttore Sportivo bluceleste commenta le due operazioni di calciomercato che hanno caratterizzato le giornate di lunedì e martedì

Domenico Fracchiolla, Direttore Sportivo della Calcio Lecco BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Le giornate di lunedì e martedì sono state caratterizzate, in casa Calcio Lecco 1912, anche dalla conferma di Luca Giudici e dall’arrivo di Matteo Marotta. Due colpi messi a segno dal Direttore Sportivo Domenico Fracchiolla, che li ha commentati in esclusiva a LCN Sport a margine della conferenza stampa dedicata al Settore Giovanile. Partiamo da Marotta, centrocampista di qualità prelevato dalla lista degli svincolati, dov’era finito a inizio maggio in seguito alla rescissione con il Piacenza: «Si tratta di un centrocampista con grande esperienza in categoria, arriva da due anni importanti disputati in Emilia, dove ha perso il campionato all’ultima giornata e si è qualificato per i play-off. Difficilmente esce dal campo, ha saltato pochissime partite in sei anni. E’ un metronomo, sempre nel vivo del gioco, oltre che un ragazzo eccezionale».

L’analisi va sull’aspetto umano e, poi, passa su Giudici: «La cultura di Marotta mi ha stupito molto, è anche laureato in Economia: può sembrare di secondo piano, ma per me non lo è e queste sono cose che si vedono in campo. Tutti gli addetti ai lavori stanno esaltando questo acquisto, ma è solo il primo. Sono contento anche del rinnovo di Luca Giudici, che era appetito da molte squadre e aveva offerte migliori dal punto di vista economico: ha scelto di rimanere qui e l’attaccamento dei ragazzi mi fa stare più tranquillo. Un giocatore del territorio deve difendere la squadra che ha dentro casa».

Il mercato è solamente in fase di rodaggio: «Abbiamo “fatto” qualche altro calciatore, dobbiamo capire i tempi dal punto di vista burocratico. Si tratta di un mercato strano, siamo tra le poche squadre che stanno facendo, abbiamo altri colpi in canna che mi piacerebbe ufficializzare».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio