Seguici

Basket

È fatta: il Basket Lecco ha ceduto il diritto della Serie B a Roseto

Dopo otto stagioni nella terza serie nazionale, si conclude la storia della prima squadra bluceleste. Il comunicato ufficiale della neonata Pallacanestro Roseto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

È ufficiale: il Basket Lecco ha ceduto il diritto di partecipazione alla Serie B alla neocostituita società Pallacanestro Roseto, compagine nata dall’unione di alcuni imprenditori della cittadina abruzzese. La vecchia società Roseto Sharks, nel corso dell’estate, ha ceduto i diritti di A2 alla Stella Azzurra Roma, mentre ora la nuova ha acquisito quelli di Lecco per la B.

Dopo trattative durate un mese, si conclude così la storia del club bluceleste nella terza serie nazionale, un viaggio durato otto anni tra imprese sportive, momenti difficili e gioie indelebili.

A inizio giugno il presidente Antonio Tallarita aveva annunciato la volontà di non iscrivere la squadra, concentrando tutte le risorse sul settore giovanile. Ieri l’annuncio ufficiale di Roseto, che riportiamo sotto, confermato dagli ambienti del Basket Lecco anche se – al momento – nessuna nota ufficiale è stata diffusa.

Il comunicato della Pall. Roseto

La neocostituita società sportiva Pallacanestro Roseto SSD a r.l. annuncia il raggiungimento dell’accordo con il Basket Lecco per la cessione dei diritti per l’iscrizione al campionato nazionale maschile di Serie B 2020/2021. L’iniziativa è promossa dagli imprenditori locali Fabio Brocco, Alessandro Maltese e Giulio Sottanelli con la volontà di restituire alla comunità rosetana un futuro per il più antico sport cittadino, che quest’anno segna l’anniversario dei suoi 100 anni.

«Per non disperdere questo importante patrimonio di storia, di impegno e di passione che caratterizza la nostra città stiamo dando vita a un nuovo progetto sportivo locale che possa rappresentare il futuro del basket a Roseto» spiegano gli imprenditori promotori. «I valori ai quali facciamo riferimento sono la sostenibilità, la trasparenza e l’inclusività, per questo il modello scelto è quello del consorzio di imprese, uno strumento che consente un impegno collettivo dell’imprenditoria locale, quindi un sostegno condiviso e solido e una governance di largo respiro alla società sportiva Pallacanestro Roseto di cui il consorzio “Le Quote” sarà appunto proprietaria. Nei prossimi giorni sarà costituito il consorzio di aziende e quindi rinnoviamo il nostro invito a manifestare l’interesse a tutti coloro che hanno cuore il basket rosetano e vogliono sostenere la cultura sportiva della nostra città».

I promotori dell’iniziativa comunicano, inoltre, che Fabio Brocco è stato indicato come presidente pro-tempore della società Pallacanestro Roseto e che nelle prossime settimane sarà nominato un consiglio di amministrazione, con la volontà di coinvolgere le figure che hanno caratterizzato la storia del basket rosetano. Per maggiori informazioni e richieste di adesione al Consorzio è attiva la mail info@consorziolequote.it. Ulteriori dettagli sulla società e sull’operazione saranno resi pubblici nei prossimi giorni.

Pallacanestro Roseto

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket