Seguici

Canoa

Gnecchi e Klokpah, altri due titoli italiani per i lecchesi nelle acque dell’Idroscalo

Il portacolori del Cs Carabinieri trionfa nel K1 500: «Bello raccogliere i risultati di anni di allenamento e sentirsi coscienti di essere sulla strada giusta». Il derviese della Canottieri Lecco bissa l’oro di giovedì sui 1.000

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sempre grande Lecco nella seconda giornata di gare nel bacino dell’Idroscalo per i Campionati italiani di canoa velocità nelle varie categorie. Venerdì si è gareggiato sulla distanza dei 500 metri. Alessandro Gnecchi (Centro sportivo Carabinieri) ha trionfato nella finale del K1 500 metri Senior, anticipando Samuele Burgo e Giacomo Cinti.

«Grazie ai miei compagni con i quali mi alleno tutto l’anno e anche se in questi giorni stiamo gareggiando da avversari, sappiamo che siamo legati da un bel rapporto di amicizia – ha scritto Gnecchi sul proprio profilo Facebook – Sono felice di aver corso un bel K1 1.000 giovedì, arrivando quarto e di essere riuscito a spuntare la vittoria del K1 500 oggi (venerdì, ndr). È bello raccogliere i risultati di anni di allenamento e sentirsi coscienti di essere sulla strada giusta».

Secondo oro di giornata dal derviese Kwadzo Klokpah, che ha bissato il tricolore del giorno precedente nel K1 1.000, imponendosi nel KL3 Seniores della paracanoa, sulla distanza dei 500 metri, anticipando Federico Mancarella ed Emanuele Cattani. Il portacolori della Canottieri Lecco ha stabilito il suo record personale in 2’03″93, a testimonianza di un grande stato di forma.

Gli altri blucelesti

Nel K2 500 femminile Under 23, Chiara Rusconi e Valentina Volo (Canottieri Lecco) sono giunte seste; quinto posto per Claudio Anderis e Alessandro Bonacina (Canottieri Lecco) nel K2 500, finale raggiunta anche da Iacopo Galimberti e Mauro Tagliaferri (Canottieri Lecco) che hanno chiuso in nona posizione.

Oggi, sabato 12 settembre, sono in svolgimento le gare sulla distanza dei 200 metri, domani sui 5.000 metri di fondo.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Canoa