Seguici

Calcio

Serie D, recuperi: pari Crema e aggancio al duo di testa. Virtus CiseranoBergamo e Brusaporto conquistano i rispettivi derby orobici

Nel pomeriggio di mercoledì 16 dicembre sono state recuperate le tre gare non giocate domenica per ritardi riguardanti i corretti adempimenti dei protocolli sanitari. Per chiudere la settima giornata manca solo Breno-NibionnOggiono

Primo successo interno in campionato per la squadra di Del Prato VIRTUS CISERANOBERGAMO 1909
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Nella settima giornata del girone B di Serie D si erano regolarmente disputate solo cinque delle nove gare che avrebbero dovuto aver luogo domenica 13 dicembre. La Casatese aveva giocato alla grande e vinto contro il Fanfulla, mentre per quanto concerne il NibionnOggiono era stato chiesto ed ottenuto il rinvio per tempo circa la trasferta di Breno. Se la gara della squadra di Commisso era stata spostata a data destinarsi, le altre tre sfide erano state immediatamente riprogrammate per il pomeriggio di ieri, poiché il nodo dello slittamento riguardava in questo caso “ritardi” circa i test necessari da eseguire per protocollo.

Il Crema si unisce a Calepina e Seregno. Crisi Scanzo, niente bis per Curioni: festeggiano Virtus e Brusa

Conquista della vetta in solitaria fallita per il Crema, che può sì godersi la cima della graduatoria, ma in compagnia di Real Calepina e Seregno. La formazione di Domizzi sale a quota quindici punti, in virtù del pareggio ottenuto sul non semplice campo del Villa Valle, che dista quattro sole lunghezze: ad aprire le marcature sono i padroni di casa, oltre la mezz’ora del primo tempo con Micheli, ma al quarto d’ora della ripresa Baggi sigla il gol del definitivo 1-1.

Doppio derby orobico nelle altre due sfide in programma. Al “Rossoni” ecco la sfida tra Virtus CiseranoBergamo e Scanzorosciate, le prossime avversarie nell’ordine di NibionnOggiono e Casatese. Ad imporsi sono i locali, favoriti dall’autogol di Rota agli sgoccioli della prima frazione, ed autori del 2-0 al decimo del secondo tempo con Nessi.
Anche in quel di Brusaporto la vittoria va alla formazione di casa, capace di superare per 2-1 il Ponte San Pietro di mister Curioni, reduce dall’impresa contro il quotato Seregno all’esordio. Apre Barzotti per i gialloblù dal dischetto, poi Galelli allunga a cinque dal novantesimo; Ferreira Pinto dagli undici metri dimezza lo svantaggio nel recupero, ma non basta.

Classifica

La classifica aggiornata dopo i recuperi del 16 dicembre MANGILI/LCN SPORT

Prossimo turno

8^ giornata (domenica 20 dicembre 2020)
Caravaggio-Breno, Crema-Seregno, Fanfulla-Sporting Franciacorta, NibionnOggiono-Virtus CiseranoBergamo, Ponte San Pietro-Desenzano Calvina, Scanzorosciate-Casatese, Sona-Brusaporto, Tritium-Real Calepina, Vis Nova Giussano-Villa Valle

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio