Seguici

Calcio

Serie D, NibionnOggiono: nessun gol nell’anticipo con la Virtus CiseranoBergamo

A Oggiono i lecchesi scendono in campo sabato pomeriggio nel match valevole per l’ottava giornata di campionato. Reti bianche e un punto a testa

Matteo Arrigoni (qui in campo contro il Levico nel gennaio 2020) BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Gioca d’anticipo il NibionnOggiono nell’ottava giornata del campionato di Serie D, girone B. Per i lecchesi si tratta comunque della settima gara, visto il match non giocato nell’ultimo weekend. Avversario di giornata in quel di Oggiono è la Virtus CiseranoBergamo, reduce dal successo ottenuto mercoledì contro lo Scanzorosciate, che domani riceverà la Casatese. Lo spettacolo andato in scena non è certamente dei più esaltanti, con la partita che termina senza marcatura alcuna.

Un punto per uno: i lecchesi toccano la doppia cifra

Un NibionnOggiono sostanzialmente inedito, per quanto concerne il pacchetto offensivo, quello mandato in campo dal primo minuto da mister Commisso, che fa di necessità virtù. Di fronte c’è una giovanissima Virtus CiseranoBergamo, una delle compagini più sapienti nell’utilizzo degli under, ben sette su undici nello schieramento iniziale di mister Del Prato. Tra questi c’è il numero undici Ambrosini, classe 2003, mentre l’abituale “collega” di numero lecchese Iori quest’oggi vestiva la dieci. Proprio sui piedi del classe ’97 è capitata la più gustosa possibilità di realizzazione per i locali, attorno al ventesimo della ripresa, con una conclusione ribattuta sulla linea e un successivo apparente contatto dubbio con Colleoni, giustamente non sanzionato dal direttore di gara. Per gli ospiti qualche occasione in particolar modo in rapidità su ribaltamenti di fronte, ma mai veramente pericolosi. Il pareggio maturato spinge il NibionnOggiono in doppia cifra, dieci punti, frutto di due vittorie e ben quattro pareggi. La Virtus CiseranoBergamo sale invece a quota otto, e sommando anche la vittoria nell’infrasettimanale la compagine bergamasca ha di fatto raddoppiato i propri punti nel giro di quattro giorni.

NibionnOggiono 0-0 Virtus CiseranoBergamo (0-0)

NibionnOggiono: Guarino, Idrissi, Premoli, Fognini, Boni, Antonini, Tremolada, Arrigoni, Calmi, Iori, Donadio. A disp. Attianese, Bernardi, Ballabio, Kouadio, Villa, Iori. A disp. Trabattoni, Tocci, Bernardi, Albini, Romano, Redaelli, Cargiolli, Fall, Citterio. All. Commisso

Virtus CiseranoBergamo: Colleoni, Moioli, Pellegrini, Ricozzi, Delcarro, Nessi, Chiarparin, Muchetti, Haoufadi, Confalonieri, Ambrosini. A disp. Colleoni, Suagher, Capitanio, Bonganti, Galdoune, Jaouhari, Esposito, Fanzaga, Spini. All. Del Prato

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio