Seguici

Altro

La nuova sfida lecchese di Ameth Fall: creare una squadra dedicata ai giovani ciclisti

Il 29enne calciatore nativo del Senegal è intenzionato a creare una realtà competitiva nel nostro territorio: il recente Giro U23 ha messo in mostra Colnaghi e Conca

Ameth Fall, recente attaccante della Calcio Lecco 1912 BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La vita calcistica di Ameth Fall non proseguirà a Lecco, si sa ormai da tempo, ma il centravanti originario del Senegal, naturalizzato italiano nell’autunno del 2019, vuole mantenere vivo il legame con la terra che tanto gli ha dato dal punto di vista sportivo. Il 29enne, infatti, si è posto l’obiettivo di creare da zero una squadra di ciclismo che faccia da tramite tra i giovani atleti e li conduca verso il mondo del professionismo: del resto, due giovani lecchesi come Luca Colnaghi e Filippo Conca hanno brillato nel corso del recente Giro d’Italia Under 23, ottenendo ottimi risultati e anche una maglia rossa al termine della competizione. Segno che anche il Lecchese ha delle potenzialità da offrire, come testimoniato dal livello del Piccolo Giro di Lombardia, per citare la principale competizione del territorio.

Ciò che manca, in sostanza, è «una realtà di mezzo tra il mondo del ciclismo Juniores e le “prime squadre” che sono impegnate nelle principali competizioni nazionali e internazionali», in grado di evitare la migrazione dei talenti nel Milanese o nel Bresciano. E in questa fascia vuole innestarsi la squadra di Fall, alla ricerca di sponsor che possano aiutare lui e i due amici procuratori che lo affiancano in questa avventura e con cui ha condiviso delle uscite in bicicletta durante la permanenza nel Lecchese.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro