Seguici

Calcio

Mercato concluso: dodici operazioni di mercato, Saraniti salta sul più bello. Tutte le ufficialità

Ore intense in casa bluceleste, dove sono stati chiuse ufficialmente già due operazioni: il termine per i trasferimenti è fissato per le ore 20 di lunedì 1 febbraio

Ferdinando Mastroianni è rimasto in bluceleste BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Giornata di grande fermento in casa Calcio Lecco 1912. Dopo aver portato a termine la risoluzione contrattuale di Juan Cruz Kaprof e l’arrivo di Luigi Liguori dal Lille i blucelesti hanno chiuso altre operazioni già impostate nel corso della settimana passata. Nello specifico i blucelesti hanno scelto d’interrompere il prestito del portiere Bruno Bertinato (9 presenze) e di farlo tornare al Venezia (e da qui alla Vis Pesaro), mentre è stato portato a termine lo scambio con la Viterbese che ha portato l’esterno destro Fabio Porru (0 presenze) a vestire la maglia dei laziali e ha fatto percorrere la tratta opposta al portiere Davide Borsellini (0 presenze).

Per quanto riguarda il reparto più avanzato, Luca Giudici (13 presenze, 1 gol, 1 assist) è andato alla Carrarese, mentre il reparto offensivo è stato puntellato con l’arrivo a sorpresa dal Seregno dell’esterno Paulo Azzi. Sfumato sul più bello il colpo grosso: da sempre nel mirino, l’attaccante del Palermo Andrea Saraniti alla fine non si è mosso, così com’è rimasto all’ombra del Resegone il maddalonese Ferdinando Mastroianni, richiesto dal Livorno per puntellare il reparto offensivo.

Ultimo giorno di mercato: le ufficialità

Tutte le operazioni

Entrata

  • Michele Emmausso – Catania
  • Fabio Foglia – Arezzo p.
  • Patrizio Masini – Genoa p.
  • Luigi Liguori – Lille p.
  • Davide Borsellini – Viterbese p.
  • Paulo Azzi – Seregno p.

Uscita

  • Alberto Del Grosso – Lavello p.
  • Simone D’Anna – Fermana
  • Juan Cruz Kaprof – Rescissione
  • Bruno Oliveira Bertinato – Venezia fp.
  • Fabio Porru – Viterbese
  • Luca Giudici – Carrarese p.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio